Dr. Fabio Mariani

Cardiologo
Fabio Mariani

Il Dr. Fabio Mariani è Specialista in Cardiologia.

Dirigente I^ livello SCDO Cardiologia Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Orbassano.

Centro Unico di Emodinamica San Luigi Orbassano-Ospedale degli infermi di Rivoli.

Incarico di altissima specializzazione “fascia CY” per procedure di rivascolarizzazione complesse.

Il Dottor Mariani  frequentato la  Divisione  Ospedaliera di Cardiologia  (Primario Dott. Casaccia)  dell’ Ospedale San Giovanni Maggiore della Città di Torino (Molinette), in qualità di allievo interno dal Febbraio 1985 al Maggio 1988 e in qualità di Medico Frequentatore Volontario dal Giugno 1988 all’11/3/92, dal Settembre 1988 al Settembre 1989, allo studio relativo all’uso dell’rtPA in corso di Infarto Miocardico Acuto mediante servizio di trasporto protetto sull’ “Unità Coronarica Mobile” dei pazienti infartuati.

Il Dottor Mariani  ha anche collaborato con il Servizio Emergenza Cardiologica (SECT)  presso la Croce Verde di Torino dal 3/92 al 9/92; questa struttura in epoca pre 118 si occupava del recupero domiciliare dei pazienti affetti da cardiopatia in fase acuta, della loro stabilizzazione clinica e del trasferimento presso una terapia intensiva coronarica.

Ha collaborato in qualità di Consulente  Cardiologo con la Clinica Pinna Pintor di Torino nell’assistenza post operatoria del paziente sottoposto a procedure di rivascolarizzazione chirurgica. Da questa esperienza e grazie alla partecipazione del Prof. O. Alfieri, ha contribuito a pubblicare studi sull’individuazione dei fattori di rischio di mortalità e di complicanze intraospedaliere nonché il rapporto tra i risultati clinici ed il profilo emozionale-comportamentale pre e post chirurgia cardiaca (in collaborazione con la Psichiatria Universitaria dell’Ospedale Molinette).

Il Dottor Mariani  collabora con il Notiziario dell’Associazione Nazionale Cardiologi Extraospedalieri (ANCE) in qualità di revisore di articoli della letteratura internazionale.

Ha svolto attività  convenzionata con  il  Ministero di  Grazia e Giustizia  in  qualità di Specialista Cardiologo presso la Casa Circondariale “Le Vallette” di Torino, dove oltre alla diagnosi e alla terapia delle comuni cardiopatie, ha approfondito lo studio dlla  patologia cardiaca da infezione HIV e dell’infezione reumatica dei pazienti provenienti dal continente africano. Il Dottor Mariani  inoltre ha allestito un ambulatorio cardiologico munito di tutta la strumentazione necessaria a un iter diagnostico cardiovascolare completo. Ha prestato servizio in qualità di Dirigente di I° livello presso la  Divisione  di  Cardiologia  (Primario  Dott. P. Greco  Lucchina e recentemente Dott. R. Pozzi) dell’ Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Gonzaga di Orbassano (TO) dal 12/3/92 in qualità di Assistente Medico di Cardiologia. In quel periodo la struttura non disponendo ancora di un reparto autonomo, basava la propria attività sull’esecuzione di attività clinico-strumentale ambulatoriale e di consulenza presso i reparti di cura (l’Ospedale San Luigi, storicamente  nosocomio di eccellenza della patologia polmonare, dispone di reparti a Direzione sia Ospedaliera che Universitaria). In tale periodo oltre all’attività clinico-assistenziale mi sono interessato della profilassi e della terapia anti aritmica dei pazienti sottoposti a chirurgia polmonare. Abbiamo inoltre iniziato una attività diagnostico-terapeutica, con l’ausilio del cateterismo cardiaco destro, sui pazienti affetti da ipertensione polmonare.

A partire dal 1995 è stato aperto presso l’Ospedale San Luigi di Orbassano, il primo reparto di Cardiologia composto da 4 letti di terapia intensiva, 4 letti di semi intensiva e 10 letti di degenza ordinaria. In questa fase mi sono occupato dapprima dell’allestimento del reparto e in seguito della stesura dei percorsi diagnostico-terapeutici delle urgenze cardiologiche e della gestione della terapia intensiva coronarica. Dall’1/12/1996 al 31/5/1997 ha svolto addestramento professionale in Cardiologa Interventistica presso il Laboratorio di Emodinamica Universitaria (Responsabile Dott. F. Orzan) dell’U.O.A.D.U.  Cardiologia (Direttore Prof. E. Rosettani) dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni Battista di Torino e dal 3/4/2000 al 29/9/2000 presso il Laboratorio di Emodinamica (Responsabile Dott. G. Steffenino) della Divisione di  Cardiologia (Direttore Prof. E. Uslenghi) dell’Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo, acquisendo il titolo di “operatore di I° livello” come indicato dagli “Standard e VRQ per i Laboratori di Emodinamica” (Task force SIC-ANMCO-GISE).

In attesa dell’inizio dell’attività di emodinamica presso il San Luigi, ha collaborato all’organizzazione strutturale e funzionale del Laboratorio e alla formazione degli infermieri dedicati alla struttura.

A partire dal 12/3/2001  è stato aperto il Laboratorio di Emodinamica presso il l’ Ospedale San Luigi di Orbassano (Responsabile Dr. G.Carini) e dal luglio 2001 il nuovo reparto di cardiologia (8 letti di UTIC, 16 letti di degenza monitorizzata, 2 letti di emergenza e 2 letti di day haspital).

Dall’ 1/8/2002 al 31/8/2009 gli  è stato affidato l’incarico professionale di elevate competenze Tecnico-Professionali di fascia “C1” dal titolo “Diagnostica emodinamica”. In tale periodo si è occupato di ecografia intracoronarica (IVUS) grazie alla collaborazione in sede di un esperto internazionale della metodica come il Dott. Alessandro Alberti. Il Dottor Mariani  inoltre sviluppato la tecnica di angioplastica coronarica delle occlusioni totali croniche (CTO) con la partecipazione a corsi e convegni in Italia e all’estero. Si è personalmente interessato dei nuovi device di supporto meccanico alla circolazione come il sistema “Impella”. Ha partecipato alla studio che prevedeva l’utilizzo endovenoso dell’epoprostenolo (Flolan) in pazienti affetti da ipertensione polmonare nell’ambito delle malattie polmonari rare  (responsabile Prof. Albera). Partecipa attualmente a un gruppo multidisciplinare che gestisce un percorso diagnostico-terapeutico dei pazienti affetti da ipertensione polmonare primitiva e secondaria.

Dal 24/10/2016 gli èstato  affidato l’incarico di altissima specializzazione, dal titolo “Procedure di rivascolarizzazione complesse” di fascia “CY”

Dall’1/1/2016 fa parte del Centro Unico di Emodinamica ASL Torino 3 Ospedale degli Infermi, Rivoli (TO) – Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Gonzaga, Orbassano (TO), Responsabile Dr. F. Varbella

  • A tutt’oggi ha eseguito piu’ di 8000 procedura diagnostiche e oltre 5000 procedure di angioplastica coronarica incluse angioplastiche primarie, eseguite come primo operatore.
  • Operatore di valvuloplastiche aortiche, cateterismi cardiaci destri, pericardiocentesi e posizionamenti di pace maker temporanei.
  • Collabora alla formazione degli studenti del corso di Laura in Medicina e Chirurgia e degli studenti del corso di specializzazione in Pneumologia e Medicina Interna durante il loro periodo di formazione in cardiologia nonché all’insegnamento della diagnostica cardiologica invasiva degli specializzandi in Cardiologia
  • Collabora con la  Medicina Generale Territoriale per il follow up dei pazienti cardiologici con incontri periodici
  • Il Dottor Mariani  effettuato più di 50 pubblicazioni  scientifiche in ambito cardiologico

Pubblicazioni Mariani